Luigi Tecce

Luigi Tecce è un vignaiolo colto e spontaneo: non è abituato a seguire gli schemi e mette nel suo vino poesia e colore. Ha preso le redini dell'azienda agricola di famiglia nel 1997, a seguito della morte improvvisa del padre. I vigneti di proprietà sono ubicati a Paternopoli, zona della famosa DOCG della Campania "Taurasi". Si estendono per circa cinque ettari con esposizione a sud e a 550 metri sopra il livello del mare. Da essi, Luigi Tecce elabora i suoi due vini rossi: il Taurasi "Poliphemo" e l'Aglianico Irpinia "Satyricon". I vini di Tecce hanno grande energia e spessore e sono vini che si esaltano perfettamente in accompagnamento con dei piatti, mai da soli. Luigi Tecce rifiuta l'utilizzo di qualsiasi tecnologia e utilizza pochi strumenti enologici: ne risultano quindi vini che evolvono notevolmente nel tempo.

VINI LUIGI TECCE IN VENDITA ONLINE

28,69 €
Il Satyricon di Luigi Tecce è un Aglianico che nasce da suoli ricchi di sabbia e argilla. L'affinamento di 12 mesi in tonneaux di rovere dona al vino un ventaglio di aromi fruttati, speziati e minerali dove spiccano note di cera e china, prugna e carbone. Un vino fatto con metodi naturali e che riporta al vino di una volta. 
Product added to wishlist

Questo sito utilizza i cookies per garantire una migliore esperienza di navigazione.